Shakti, Shakti

Le persone dicono ‘Shakti, Shakti’
ma non sanno che l’energia evolutiva
sfocia nel vero IO.

Quando ti immergi nel vero IO
senti come se lo stantuffo di una grande siringa
aspirasse su kundalini attraverso il canale centrale
ricongiungendola al suo Signore.

in sogno

— Questa notte in sogno mi è venuto a trovare un maestro, passeggiavamo sotto dei portici, ed io gli ho rappresentato che l’energia vitale sembra essere sempre meno disposta ad andare verso gli oggetti del mondo, ad esempio quando una persona mi parla devo fare uno sforzo per restare attento alle sue parole e cercare di capire  quello che vuole, se non mi sforzassi resterei in assoluto silenzio – immagini se uno ti chiede di fare qualcosa e tu rimani immobile ed in silenzio?... Questo ‘sforzo’ Continua a leggere →

paura della morte

— Come si supera la paura della morte? — Vedendo che la morte non esiste affatto.  — E come lo si può fare? — Devi indagare la paura della morte, investigandola, osservandola, finché non si dissolve e realizzi che tu sei quello che stava guardando quell’impressione, che è in realtà un grappolo di impressioni, il più delle quali sono apprese dagli altri quando sei piccolo, soprattutto dai genitori, che pensano di essere un corpo fisico e che la vita sia lo stato di veglia Continua a leggere →

che cos’è l’amore?

che cos’è l’amore?

sembra il ‘Jaufré Rudel’
ma non voglio arrivare alle stesse conclusioni

il vero amore
non ha a che vedere con azioni e i risultati
non con buono e cattivo
né con gradire e non gradire.

il vero amore
non è un derivato, una conseguenza
è intrinseco
viene dall’essere UNO