Archivi del mese: gennaio 2016

‘fare’ è solo un concetto

‘fare’ è un concetto ‘sforzo’ è un altro concetto. Osserva come nella tua mente si presenta l’immagine di qualcosa che non vorresti fare e a questa si contrappone un’immagine di te che decide di farlo con sforzo. Disattiva le 2 … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli_di_Sergio | Contrassegnato | Lascia un commento

così sottile che si può dire soltanto che è Silenzio

— Osservazione e abbandono sono tutto, poi ci sono anche i maestri che ti dicono cosa succede osservando e abbandonandoti, così da accelerare il percorso. Tu hai un range che va dal Silenzio asoggettuale (o soggetto universale), che è il … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli_di_Sergio | Contrassegnato | Lascia un commento

non-dualità

— Tutto avviene all’interno di TE, di TE come sfondo di consapevolezza imperturbabile; puoi apparire tu che ti arrabbi, le identità… e tu non intervieni. TU-consapevolezza non intervieni. È la suprema conoscenza! Poi la integri e non ci pensi più … Continua a leggere

Pubblicato in Dialoghi dal Sangha | Contrassegnato | Lascia un commento

tre condizioni

Secondo la mia esperienza nella vita ci si può trovare in queste condizioni: ignoranza: si vive nella dualità e la nostra ‘attenzione’ è rivolta solo all’esterno; testimone: c’è stato un risveglio della coscienza ma esiste ancora una forma di ‘io’ … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento

il senso di essere

Studente: — Posso offrire solo la mia determinazione e il mio desiderio sincero di liberazione. Infatti, a parte anni di letture, consultazione del blog e interesse personale, a mancarmi sono proprio le basi e gli strumenti a cui affidarmi, a … Continua a leggere

Pubblicato in Marco Mineo | Contrassegnato , | Lascia un commento

sulla realizzazione

Una volta giudicavo la maturità spirituale degli aspiranti da quanto fossero profonde e prolungate le loro esperienze spirituali. Ingenuo!… È assai più complesso. Per comprendere l’argomento dobbiamo partire da una domanda: perché dopo il primo risveglio profondo l’aspirante continua rimanere … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli_di_Sergio | Contrassegnato , | Lascia un commento

resta qualche desiderio dopo la liberazione?

— Resta qualche desiderio dopo la liberazione? — Sì. Ma prima ti racconterò due storie. Negli anni ’90 lessi sul giornale che nella giungla (mi pare della Birmania) avevano trovato un altare di pietra su cui era distesa una statua … Continua a leggere

Pubblicato in Dialoghi dal Sangha | Contrassegnato , | Lascia un commento

dukkha – sofferenze

Volete essere felici, ma la vita è sofferenze. Anche quando va tutto bene (salute, affetti, averi, successo), sapendo che questo bene è impermanente, siete in tensione per paura di perderlo. Ci insegnano che dobbiamo cercare la felicità. Tutti la cercano … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli_di_Sergio | Contrassegnato | Lascia un commento

un aspirante molto molto elevato

— Stamattina mi sono resa conto che probabilmente in questi ultimi mesi ho fatto un errore, senza accorgermene. La pratica spirituale è diventata un’ancora, una specie di investimento – non del tutto, ma un po’ sì – per fare andar … Continua a leggere

Pubblicato in Dialoghi dal Sangha | Contrassegnato | Lascia un commento

pochi comprenderanno quello che scrivo

Pochi comprenderanno quello che scrivo. Per ‘comprendono’ intendo che lo utilizzano. Io scrivo per quei pochi. La liberazione non è per il grande pubblico. L’autoindagine è già una via superdiretta, in più noi abbiamo i Ritiri che rendono l’autoindagine 10 … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli_di_Sergio | Contrassegnato , | Lascia un commento