Archivi del giorno: 5 luglio 2017

quando sono sveglia, quando dormo e quando sogno: Io Sono

Ciao Marco. Ho praticato autoindagine con il koan ‘stai nell’osservare’. Non è profondo come quando pratichiamo insieme, ma ti racconto com’è andata. Inizio con una postura comoda e subito sento meno il corpo, poi appena chiudo gli occhi non ci … Continua a leggere

Pubblicato in Dialoghi dal Sangha, Marco Mineo | Lascia un commento

non occorre sforzo per sentire di essere

Ciao Marco, ho avuto l’assoluta percezione che tutto quello che appare ai miei occhi, all’esterno di me, sia una mia emanazione. Mentre guardavo degli alberi con le foglie che si muovevano al vento, ciò che vedevo ha iniziato ad apparirmi … Continua a leggere

Pubblicato in Dialoghi dal Sangha, Marco Mineo | Lascia un commento

la meditazione per sempre

vivo nell’amore dei miei amati! fino alla fine, bruciando, senza posa. fino a essere Uno fino a portarli all’Uno. questa la mia meditazione per sempre.  

Pubblicato in Articoli_di_Sergio | Contrassegnato | Lascia un commento

l’amore donativo che sfocia nel samadhi

Vi è un passo di ineffabile bellezza in Romeo e Giulietta – ricordato da Diego Fusaro nella critica al ‘do ut des’ (ti do affinché tu mi dia) della società capitalistica mercificante – in cui Giulietta ci insegna come la … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli_di_Sergio | Contrassegnato , | Lascia un commento

Avadhut Gita

Un’amata sorella posta dei versetti dall’Avadhut Gita: “Non ci sono mondi, non ci sono sacre scritture, Dei, religioni, sacrifici, non ci sono classi, tribù di famiglia, nazionalità, non c’è alcun sentiero oscuro né alcun sentiero luminoso. C’è solo la più … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli_di_Sergio, Dialoghi dal Sangha | Contrassegnato , | Lascia un commento