l’antidoto ai pericolo della presunta realizzazione

Un illuminato che non abbia raggiunto la perfetta illuminazione, può credere di averla raggiunta, e così, facendosi prendere dall’esaltazione del suo stato, credere ingenuamente ed erroneamente di stare agendo dallo stato di illuminazione. Egli crede di non esserci più come io agente, di essere il puro testimone, e che quindi tutte le azioni che avvengono attraverso la sua forma provengano da Shakti. Shakti è l’energia divina auto-intelligente, il Sé in azione; dunque le azioni di Continua a leggere →

dalla paura alla gioia

Dalla Paura Alla Gioia ovvero: dal personaggio del sogno al sognatore Neve stamattina. Ha una purezza tutta sua l’aria della neve, non trovate? Non fa freddo, e l’audio nel bosco isolato dove vivo è puro fantasy: il silenzio della neve di fondo, e l’incredibile smooth sound del tocco dei fiocchi che cadono a effetto rallenty… Finché la tua coscienza duale ti fa sentire separato dalla vita, sei nel punto di vista del personaggio del sogno e avrai quanto meno delle preoccupazioni, se Continua a leggere →