ananda

Amato Guruji,

ieri mattina è arrivato il libro di Papaji, un giorno prima perché lo aspettavo oggi. Ho iniziato a leggerlo e immediatamente sono stata assorbita nella pace e nel vuoto. Poi sono iniziati i movimenti energetico-fisici di Ananda. Quando Quello accade devo staccare col mondo perché il richiamo dell’Amato è come un vortice che cancella ogni accenno della persona sia fisica che psichica.

Sono andata a lavoro ma ricordo poco di ieri pomeriggio, il lavoro si è svolto spontaneamente senza il  bisogno di esserci totalmente.

Ora riprendo la lettura con immensa Gioia per aver avuto il dono di questo ‘Gioiello Unico’. Questo libro è pura conoscenza, un Fuoco che purifica e incenerisce il cercatore del Vero.

Grazie di “TUTTO” quello che fai per me.

Riflessione di Sergio: —  Che peccato che sono il suo maestro. Le avrei chiesto volentieri di essere il mio…

Condividi questo post:
RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
http://www.itisnotreal.net/ananda/
Twitter