ananda

Amato Guruji,

ieri mattina è arrivato il libro di Papaji, un giorno prima perché lo aspettavo oggi. Ho iniziato a leggerlo e immediatamente sono stata assorbita nella pace e nel vuoto. Poi sono iniziati i movimenti energetico-fisici di Ananda. Quando Quello accade devo staccare col mondo perché il richiamo dell’Amato è come un vortice che cancella ogni accenno della persona sia fisica che psichica.

Sono andata a lavoro ma ricordo poco di ieri pomeriggio, il lavoro si è svolto spontaneamente senza il  bisogno di esserci totalmente.

Ora riprendo la lettura con immensa Gioia per aver avuto il dono di questo ‘Gioiello Unico’. Questo libro è pura conoscenza, un Fuoco che purifica e incenerisce il cercatore del Vero.

Grazie di “TUTTO” quello che fai per me.

Riflessione di Sergio: —  Che peccato che sono il suo maestro. Le avrei chiesto volentieri di essere il mio…

Informazioni su Sergio Cipollaro

Io e gli altri Maestri della nostra famiglia spirituale – Anna Gagliano, Cristina, Marco Mineo, Renato Cadeddu, Roberta Gamba e Sara Salvatico – insegniamo l’Autoindagine, la ricerca del Sé, secondo la nostra esperienza diretta e gli insegnamenti dell’Advaita “classica”. Nessun fine di lucro! Unici due requisiti richiesti agli allievi: sincero desiderio di realizzare l’Assoluto, accedere all’insegnamento con abbandono e amore. Dato che abbiamo ricevuto molte e-mail da persone non mosse da serie intenzioni, che hanno chiesto la nostra guida e dopo uno o due contatti non si sono più vive, per verificare la serietà delle intenzioni abbiamo deciso che chi vuole ricevere la nostra guida per l’autoindagine deve prima partecipare a un nostro Ritiro di Autoindagine.
Questa voce è stata pubblicata in Articoli_di_Sergio e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.