l’arte di ascoltare

Il modo per definire la diade con meno parole possibili probabilmente è:
l’arte di saper ascoltare.

Voi direte: aspetta un momento, c’è il partner che ascolta e quello che parla. Tu stai vedendo solo metà del lavoro.

No, perché quando il partner che parla, mosso dal desiderio d’esser compreso, presenta ciò che ha nel cuore nel modo più chiaro ed esauriente possibile (e ciò non si limita alla sola comunicazione verbale), egli stesso – e qui è la cosa più importante – ascolta e vede i contenuti della propria comunicazione che in genere stanno messi da parte nella mente, inespressi come un foglio accartocciato. Potremmo arrivare a dire che la vera funzione del partner che ascolta è quella ti tenere il partner che parla desto e presenta come vero ascoltatore di se stesso.

Ciò naturalmente richiede sincerità:
1. nell’intenzione di comunicare al partner che ascolta, in primis
2. nei contenuti della comunicazione
3. nei sentimenti che emergono

Per il partner che ascolta sincerità significa:
essere lì totalmente aperto col proprio essere.

Nella diade si ascolta con l’ESSERE, le orecchie svolgono una funzione marginale.

Informazioni su Sergio Cipollaro

Io e gli altri Maestri della nostra famiglia spirituale – Anna Gagliano, Cristina, Marco Mineo, Renato Cadeddu, Roberta Gamba e Sara Salvatico – insegniamo l’Autoindagine, la ricerca del Sé, secondo la nostra esperienza diretta e gli insegnamenti dell’Advaita “classica”. Nessun fine di lucro! Unici due requisiti richiesti agli allievi: sincero desiderio di realizzare l’Assoluto, accedere all’insegnamento con abbandono e amore. Dato che abbiamo ricevuto molte e-mail da persone non mosse da serie intenzioni, che hanno chiesto la nostra guida e dopo uno o due contatti non si sono più vive, per verificare la serietà delle intenzioni abbiamo deciso che chi vuole ricevere la nostra guida per l’autoindagine deve prima partecipare a un nostro Ritiro di Autoindagine.
Questa voce è stata pubblicata in Articoli_di_Sergio e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.