che cos’è Dio?

Proviamo a definire?… Let’s try.

Ricorda l’amore più intenso e struggente che hai provato.
Ora togli ogni forma e attributo su cui si è poggiato questo amore.
Cos’hai?
Un Nulla-Intensità-Amore.

Questo è Dio, o Sé, o Shiva.

Ora cosa succede quando ami intensamente qualcuno?
Tieni sempre l’attenzione su questa persona anche mentre svolgi altre attività.
Allo stesso modo tieni sempre l’attenzione su questo Nulla-Intensità-Amore e non lasciare che si sposti da lì.
Questo è ciò che in ultimo significa abbandonarsi al Nulla-Intensità-Amore, al Sé.

Questo che ho descritto è il livello del Brahman nirguna, Sat-Chit-Ananda, Turiya, non il livello di Turiyatita, il Paramatma, L’Assoluto.

Come fai a sapere se sei illuminato?

Stai pensando in proprio, in termini di ‘io penso questo’, ‘io sento quest’altro’?
C’è l’ego, non sei illuminato.

Sei abbandonato al Nulla-Intensità-Amore?
Ci sono due possibilità: mente attiva, mente morta.
Con la mente attiva senti che pensieri, emozioni ecc. nascono dentro di te, tu non li crei e sei solo il testimone neutrale.
Con mente morta sei assorbito nel Nulla-Intensità-Amore e sei consapevole solo di quello.
In entrambi i casi, che si alternato, sei senza ego.

 

Condividi questo post:
RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
http://www.itisnotreal.net/che-cose-dio/
Twitter