chi sono

insegno l’Autoindagine, la ricerca del Sé,
secondo la mia esperienza diretta
e gli insegnamenti dell’Advaita Vedanta classica

nessun fine di lucro

unici due requisiti richiesti agli allievi:
sincero desiderio di ottenere la Liberazione,
accedere all’insegnamento con abbandono ed amore

la relazione tra maestro e allievo
è come quella tra
padre e figlio