così è

Ieri:
Senza fare niente di speciale
ora
soggetto e oggetto non si rincorrono.
Quieta coscienza non duale.
Se pensi sia speciale ricominci a rincorrere.

Oggi:
Senza far nulla, così è.
Non è una condizione ma una comprensione.
Così è.
Sono ciò che è cosciente di ciò che nasce e muore.
Sono ciò in cui tutto nasce e muore.
Sono ciò che consente ciò.
Così è.

Marco Mineo

 

Condividi questo post:
RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
http://www.itisnotreal.net/cosi-e/
Twitter