dal ritiro di Alessandria

Cara Sara,

volevo condividere con te che questa mattina l’ho sentita… l’espansione di cui mi hai parlato. È stato come un’esplosione di luce nel buio dello spazio immenso, come l’esplosione di una stella che poi si fonde e illumina lo spazio.

Come sai le parole non possono spiegare, ma il senso di pienezza, gioia, lacrime ed eterno che ho avuto sono un dono immenso. È durato poco o tanto, non lo so: il tempo senza tempo di chi È e nello stesso tempo NON È.

Grazie per essere stata tramite in questi giorni di questo insegnamento.

A presto.

Condividi questo post:
RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
http://www.itisnotreal.net/dal-ritiro-di-alessandria/
Twitter