La Ribhu Gita

Sono felice di presentarvi il capitolo 26 della La Ribhu Gita tradotto in italiano.

Era uno dei testi spirituali preferiti da Sri Ramana Maharshi. Bhagavan disse che chi avesse letto ripetutamente il capitolo 26 avrebbe raggiunto il samadhi o addirittura lo stato naturale dell’Autorealizzazione.

Per quel che può valere, sono completamente d’accordo con Bhagavan. Esorto tutti gli allievi e gli advaitin – soprattutto quelli che hanno già raggiunto tramite l’autoindagine una certa purificazione mentale e la capacità di discriminare tra vero e falso – a leggere ripetutamente questo testo. Esso ha il potere di operare la purificazione ultima, che è rimuovere l’abitudine a vedere le cose nel solito modo, cioè attraverso i concetti, anche se si è già visto che quel modo è falso.

Non lasciatevi sabotare dai dubbi dell’ego. Abbiate fede completa nel potere di purificazione del Testo, nel giudizio di Sri Ramana e nella vostra Vera Natura e continuate a leggerlo ripetutamente.

Un sentito grazie a Cristiana Dallio (Crisji) che ispirata dal suo profondo amore per Sri Ramana e il Suo insegnamento ha tradotto questo ‘tesoro inestimabile’ dall’inglese.

Jaya Bhagavan,
Sergio

http://www.itisnotreal.net/wp/wp-content/uploads/La_Ribhu_Gita-Capitolo_26.pdf

Informazioni su Sergio Cipollaro

Io e gli altri Maestri della nostra famiglia spirituale – Anna Gagliano, Cristina, Marco Mineo, Renato Cadeddu, Roberta Gamba e Sara Salvatico – insegniamo l’Autoindagine, la ricerca del Sé, secondo la nostra esperienza diretta e gli insegnamenti dell’Advaita “classica”. Nessun fine di lucro! Unici due requisiti richiesti agli allievi: sincero desiderio di realizzare l’Assoluto, accedere all’insegnamento con abbandono e amore. Dato che abbiamo ricevuto molte e-mail da persone non mosse da serie intenzioni, che hanno chiesto la nostra guida e dopo uno o due contatti non si sono più vive, per verificare la serietà delle intenzioni abbiamo deciso che chi vuole ricevere la nostra guida per l’autoindagine deve prima partecipare a un nostro Ritiro di Autoindagine.
Questa voce è stata pubblicata in Autori_Vari e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.