la sorgente dell’amore

Ho visto alcuni aspiranti essere presi da ego-trip quando cominciano a fare i maestri. Entrano in stati esaltati in cui sentono che la forza è in loro, che si lasceranno guidare solo dall’amore e la gratitudine che è in loro, che quello è il vero guru, e non hanno più bisogno di un guru esterno.

Come si fa a sapere se quell’amore è vero?

L’amore primo, la SORGENTE DELL’AMORE, è l’amore per il Guru, che è il Sé, e che è sia interno che esterno. Quando uno lo contatta è sempre umile, abbandonato e devoto. E se realmente l’allievo ha realizzato il Guru interiore, egli continua ad essere umile, abbandonato e devoto anche col Guru esterno.

Viceversa se è un ego-trip, egli vedrà improvvisamente il Guru esteriore come una persona (è sempre in questo modo che l’allievo decade) e gli si rivolta contro.

Condividi questo post:
RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
https://www.itisnotreal.net/la-sorgente-dellamore/
Twitter