libero come il vento

Allievo: — Oggi, uscito dal lavoro, mentre ero in macchina e stavo andando a casa, mi sembrava di volare libero come il vento in mezzo agli alberi, il corpo lo vedevo come un qualcosa di statico e fermo, ma non mi sentivo il corpo, mi sentivo libero come ti ho detto. Non è durato molto, mi sentivo perfettamente cosciente e senza pensieri… Anche ora mi sento abbastanza ‘leggero’. Grazie a te!

Marco Mineo: — Perfetto!! Coltiva questo stato di apertura e piena coscienza. GRAZIA a te!

Condividi questo post:
RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
https://www.itisnotreal.net/libero-come-il-vento/
Twitter