l’ultimo pensiero

I Maestri e le Scritture insegnano che l’ultimo pensiero che avete prima della morire sarà quello che determinerà la vostra futura rinascita, o addirittura la realizzazione durante o immediatamente dopo la morte.

Una bella scommessa per la maggior parte degli esseri umani con la mente così pregna di pensieri e spinte in tutte le direzioni. Non deve essere invece un problema per un autentico aspirante spirituali: EGLI PREGA CONTINUAMENE DIO!

Quando si parla di “pregare” di solito si pensa all’elevare una supplica: fammi passare l’esame, fammi guarire, aiutami economicamente ecc. e questo va bene…

Ma qual è la preghiera più pura in assoluto? Qual è la preghiera naturale dell’amante all’Amato? “VOGLIO STARE CON TE!”.

Non dovreste lasciare passare un secondo senza pregare Dio, che nel caso di una preghiera continua vuol dire ‘CONTATTO E ABBANDONO CONTINUO A LUI’; in essa si alterneranno momenti in cui siete UNO e momenti in cui Lo adorate.

Questa è stata la Via di ogni Santo e di ogni Realizzato. Può sembrarvi difficile, ma dovreste senz’altro iniziare col primo passo; non offendete la vostra autentica spinta spirituale riducendovi ad essere un collezionista di stati psichici rarefatti… Allora non sarà difficile prevedere quale sarà il vostro ultimo pensiero prima di morire.

Vi voglio bene. Se volete fatemi conoscere i vostri progressi nell’essere sempre in contatto con Dio.

Condividi questo post:
RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
http://www.itisnotreal.net/lultimo-pensiero/
Twitter