ma cos’è questo Sé?

e dopo l’esperienza diretta
molti dicono
‘il niente che contempla il niente’
o soltanto: ‘niente’
e poi dicono: ‘amore’…

ma che cos’è questo Sé?

la realtà,
l’unica e sola e vera,
indifferenziata
incorporea, senza forma:

essere, e consapevolezza di essere.

non troverai un altro
nella realtà unica sola e vera,
eppure li trovi tutti,
ma non li riconosci
come enti differenziati,
se non marginalmente
per far funzionare il sogno.
li riconosci tutti come
come la realtà unica sola e vera
e sono tutti nel tuo Cuore unico.
da qui l’amore.

dicono ‘niente’
perché è talmente pura
da essere invisibile
come l’acqua immota
per la sua trasparenza.

ma è l’essenza immanifesta
dell’intero manifesto.
al tempo stesso trascendente
e immanente.

ed è perfetta,
così meravigliosamente
e inimmaginabilmente.
da qui ananda.

quando ti ci potrai stabilire?
quando finalmente accetti
che la molteplicità non esiste.

Informazioni su Sergio Cipollaro

Io e gli altri Maestri della nostra famiglia spirituale – Anna Gagliano, Cristina, Marco Mineo, Renato Cadeddu, Roberta Gamba e Sara Salvatico – insegniamo l’Autoindagine, la ricerca del Sé, secondo la nostra esperienza diretta e gli insegnamenti dell’Advaita “classica”. Nessun fine di lucro! Unici due requisiti richiesti agli allievi: sincero desiderio di realizzare l’Assoluto, accedere all’insegnamento con abbandono e amore. Uno dei maestri risponderà alle vostre lettere.
Questa voce è stata pubblicata in Articoli_di_Sergio e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.