Non c’è nulla da raggiungere

Non esiste un obiettivo da raggiungere. Non c’è nulla da raggiungere.
Tu sei il . Tu esisti sempre. Non si può asserire niente di più sul Sé se non che esiste.
Vedere Dio, il Sé, non è nient’altro che “essere” il Sé, Te stesso. Vedere è essere.
Tu, che sei il Sé, vuoi sapere come raggiungere il Sé. È come qualcuno che risiedendo al Ramanasramam chiedesse quanti modi ci sono per raggiungere il Ramanasramam e qual è il modo migliore per lui.
Tutto ciò che ti è necessario è di mollare il pensiero che sei questo corpo, e di mollare a tutti i pensieri riguardanti le cose esterne, il non-Sé.
La mente spesso va verso gli oggetti esterni. Impediscilo, e fermala nel Sé, nell’Io.
Questo è tutto lo sforzo che è necessario da parte tua.

(Bhagavan “Day by Day with Bhagavan”, 17/10/1946)

Condividi questo post:
RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
https://www.itisnotreal.net/nulla-da-raggiungere/
Twitter