Satsanga online – Dialoghi, 2

Marco Mineo: — Tra l’ultima volta che avete aperto questa pagina e ora che state leggendo, cosa c’è in mezzo?

A.: — Tante illusioni.

Marco: — Cosa hai usato per rispondere?

A.: — La consapevolezza.

Marco: — La consapevolezza o la memoria?

A.: — La consapevolezza ha osservato la memoria…

Marco: — Metti da parte consapevolezza e memoria, cosa c’è tra quando hai letto e ora?

A.: — Nulla.

Marco: — Senza nominarlo è ciò che è, sempre intoccato dalla memoria.

A.: — Grazie… Mi hai guidato dolcissima-mante  <3

R.: — Tante immagini… ma in fondo: me.

G.: —  comunque per me solo immagini senza tempo, verticali.

Marco: — Piantati sull’orizzontale allora!

G.:
impressioni verticali

 G.: —  Orizzonte libero! …Marco amo il tuo stile …sei un maestro, un felino-zen
Gatto zen

M. .: — Stata nella mente e poi cercato di “sentire che non c’è per nulla un monologo mentale”; provato GIOIA e ricercato di “sentire……”; riprovato GIOIA!!!!

L.: — Presenza intermittente.

Informazioni su Sergio Cipollaro

Io e gli altri Maestri della nostra famiglia spirituale – Anna Gagliano, Cristina, Marco Mineo, Renato Cadeddu, Roberta Gamba e Sara Salvatico – insegniamo l’Autoindagine, la ricerca del Sé, secondo la nostra esperienza diretta e gli insegnamenti dell’Advaita “classica”. Nessun fine di lucro! Unici due requisiti richiesti agli allievi: sincero desiderio di realizzare l’Assoluto, accedere all’insegnamento con abbandono e amore. Dato che abbiamo ricevuto molte e-mail da persone non mosse da serie intenzioni, che hanno chiesto la nostra guida e dopo uno o due contatti non si sono più vive, per verificare la serietà delle intenzioni abbiamo deciso che chi vuole ricevere la nostra guida per l’autoindagine deve prima partecipare a un nostro Ritiro di Autoindagine.
Questa voce è stata pubblicata in Articoli_di_Sergio. Contrassegna il permalink.