Principi e Regole della Comunicazione

Principi e Regole della Comunicazione scarica in formato PDF Ho notato che molti allievi non sanno affatto comunicare. Interrompere, rispondere fischio per fiasco, passare ad altro tema quando quello su cui si sta discutendo non è ancora concluso, non prestare attenzione a quello che l’altro sta dicendo… tutte queste cose sono ferite e rientrano a pieno titolo nella violazione dell’ahimsa (non-violenza). Questi difetti, di cui magari non vi accorgete, vi porteranno a ritirarvi in una certa Continua a leggere →

quando nella diade si sottovaluta la comunicazione

Nella meditazione diadica la comunicazione fa da pulizia mentale. Il partner che medita dovrebbe comunicare tutti i contenuti mentali che sono emersi come conseguenza della sua autoindagine. In questo modo quei contenuti sono ‘visti’ da 2 coscienze, quella di chi comunica e quella di chi ascolta, ed evaporano come canfora al sole. L’esempio che fanno i maestri è quello della vanga. La vanga penetra il terreno per andare a fondo (l’intento di dimorare nell’io), poi sollevandosi porta fuori Continua a leggere →