la siddhi delle siddhi

La siddhi (potere) delle siddhi è che si riflette all’esterno quel che hai dentro. Un’altra testimonianza di Lester Levenson: “La vita prima e dopo la mia realizzazione erano a due estremi opposti. Prima era solo estrema depressione, sofferenza intensa e malattia. Dopo una felicità e una serenità indescrivibile. La vita divenne così bella e armoniosa che tutto il giorno, ogni giorno, ogni cosa accadeva al giusto momento. Mentre guidavo verso New York, raramente trovavo un semaforo Continua a leggere →

la miseria della spiritualità

C’è Attaccamento e Avversione? Se c’è Non Sei Realizzato! la miseria della spiritualità… Interessante è che malgrado la scuola di Nisargadatta e quella di Ramana arrivino a conclusioni diametralmente opposte, nessuno dei simpatizzanti dell’Advaita Vedanta pare rilevarlo. Questo vuol dire che non praticano e non sono neppure motivati a uno studio approfondito di quegli insegnamenti. La suola di Nisargadatta usa neti-neti (non sono questo, non sono quello) che rimarca una forte separazione Continua a leggere →