Archivi tag: presenza

spontaneamente se cerco chi ascolta ritorno lì

Ciao Sergio. Non ci conosciamo di persona, ma da quando ho scoperto il sito ho letto tutto! Volevo chiederti riguardo il trovare e dimorare nel senso dell’io. È possibile che per me sia situato nel senso dell’ascoltare? Spontaneamente se cerco … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli_di_Sergio, Dialoghi dal Sangha | Contrassegnato , | Lascia un commento

presenza costante nel cuore

— Continuo a sperimentare il silenzio interiore, la mente è sempre tranquilla, sento la presenza costante nel cuore e le parole provengono direttamente da lì. Ieri ho incontrato mia madre dopo un anno e mezzo che non ci parlavamo. Sono … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli_di_Sergio, Dialoghi dal Sangha | Contrassegnato | Lascia un commento

presenza sempre presente

Ciao Marco, il giorno dopo esserci sentiti è successo questo: Mi sono isolata, seduta tranquilla a pensare a questa presenza sempre presente. Mi sono detta: Se è sempre presente, è presente anche ora che penso. Se è sempre presente, è … Continua a leggere

Pubblicato in Dialoghi dal Sangha, Marco Mineo | Contrassegnato | Lascia un commento

sii come un mulo!

— Scusa non ho capito una cosa. Mi è chiaro che non avendo ancora avuto esperienze dirette non so bene ancora cosa cercare, ma in questo cercare per il momento uso come riferimento l’esperienza di Presenza che ho durante la … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli_di_Sergio, Dialoghi dal Sangha | Contrassegnato | Lascia un commento

da allora c’è una coscienza profonda di non essere l’artefice di ciò che è

— Amato, sento la necessità di condividere con te quello che va sviluppandosi dopo il darshan con Roberta, Marco e Anna in toscana qualche mese fa. Lascio il Darshan con le ultime parole di Roberta che alla mia domanda se … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli_di_Sergio, Dialoghi dal Sangha, Francis Lucille | Contrassegnato , | Lascia un commento

IL SENZATEMPO

Dai Satsangha con Francis Lucille. Sarebbe da imparare a memoria e ponderarlo spesso; anzi, ripetutamente; anzi, sempre, come un mantra, fino alla realizzazione: Domanda: — Sto cercando di comprendere il ‘senza tempo’, l’eterna presenza. Lucille: — Il tempo è un … Continua a leggere

Pubblicato in Autori_Vari | Contrassegnato , | Lascia un commento

Sono morto il 28 aprile 2013

Ricevo da un amico: Sono morto il 28 aprile 2013. Il dolore atroce [la morte di un proprio caso] sospese il senso del tempo e del fare. Allora non me ne sono accorto perché prevalse l’acutezza del dolore, ma col … Continua a leggere

Pubblicato in Dialoghi dal Sangha | Contrassegnato | Lascia un commento

Post Ritiro Lungo

In attesa di un resoconto più dettagliato sul Ritiro Lungo, ti racconto cosa è successo ieri sera. Mi sono seduta a meditare un poco – i dieci minuti di quando sono a casa, sempre quelli –prima di andare a dormire. … Continua a leggere

Pubblicato in Dialoghi dal Sangha, Report dai Ritiri | Contrassegnato , | Lascia un commento

sonno profondo

IL SONNO PROFONDO Rupert Spira Intervistatore: — Potrebbe dirci un po’ di più sul sonno profondo senza sogni? Sta usando questo termine come sinonimo di Presenza, Consapevolezza? Spira: — Sì, quando uso il termine ‘sonno profondo’ in questo contesto non … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli_di_Sergio | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

non si può cambiare il mondo con la mente

Non si può cambiare il mondo con la mente… non funziona. Il mondo cambia quando cambi la cognizione di te. Comprendi che non sei quello che sogna il mondo. Svegliati. Vivi nella sensazione senza rifiutare nulla, senza giudicare. Il senso … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento