ritiro di autoindagine

Sentite il potere del Ritiro di Autoindagine? Sentite come sta portando profondità (e crisi se Shiva incontra resistenze)? Molti non vi partecipano, saranno una dozzina di persone, eppure porta profondità su tutto il sangha; non solo il mio, anche quello di Renato, e non solo su questi 2. Un Ritiro Intensivo di Autoindagine è come Shaktipat. È una propagazione di Shiva nel sogno del creato, e chi è più vicino o più sensibile ne beneficia maggiormente, ma l’eco arriva anche al punto Continua a leggere →

Sadhana: Volontà e Resa – La Relazione Col Guru

Come rimanere in contatto con Shakti e con Shiva? L’ego può prendere l’Energia Divina e usarla per renderci ancora più schiavi degli ego-desideri. Cosa impedisce al Sé di essere semplicemente Sé? L’essere legato a uno scopo! Essere senza desideri e ‘servire’ il Guru è l’unico scopo appropriato!   Volontà e Resa In una prima fase, relativamente lunga, la sadhana necessita di disciplina e sforzo. Non date retta ai maestri new age di varie tendenze che Continua a leggere →