è tornato l’usurpatore

— È tornato l’usurpatore. Da ieri sono di nuovo io. Non IO, ma io. Una delusione là, una tensione qua, una difficoltà a destra, una pigrizia a sinistra, e il gioco è fatto. Sono di nuovo in pieno nell’EGO. Ora mi sento dentro alla mia solita pelle. Di nuovo attacchi di angoscia notturna che mi strappano al sonno, penso che non ho soldi, che se stessi male nella notte sarei sola… quelle robe lì. Intanto cerco di riportarmi “chi sente questo?”, ma il pensiero ha il sopravvento…

— Hai mollato la relazione interiore con l’amore e hai cominciato a chiedere soddisfacimento all’esterno.
Devi abituarti a prendere il nutrimento da dentro, invece che da fuori. Questo è quello che devi profondamente capire. Allora non cadrai più. Altrimenti cadrai fin quando non l’hai compreso.

 

Condividi questo post:
RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
https://www.itisnotreal.net/tornato-lusurpatore/
Twitter