tu sei la beatitudine del Sé

Tu sei la beatitudine del Sé.
è quella che devi trovare e rendere stabile.

E devi capire che quella beatitudine sei tu!
altrimenti continuerai a cercare di migliorare il corpo,
la persona, la vita, il mondo…
non per amore e servizio, ma per sopravvivere.

Lascia che quel che deve accadere accada.
Ma come essere veramente distaccati
senza essersi stabiliti in quella beatitudine?

Tu che hai avuto esperienza di quella beatitudine
abbi chiaro in cosa devi stabilirti!
Tanti sono gli aspiranti
che scoprono di essere il Re
e per abitudine unita a poca chiarezza
continuano a fare i mendicanti
e quindi continuano a cercare.

Cercare che cosa??

Tu sei la beatitudine del Sé,
quando l’hai trovata
devi solo restare su quel trono.
Questo è tutto!

Informazioni su Sergio Cipollaro

Io e gli altri Maestri della nostra famiglia spirituale – Anna Gagliano, Cristina, Marco Mineo, Renato Cadeddu, Roberta Gamba e Sara Salvatico – insegniamo l’Autoindagine, la ricerca del Sé, secondo la nostra esperienza diretta e gli insegnamenti dell’Advaita “classica”. Nessun fine di lucro! Unici due requisiti richiesti agli allievi: sincero desiderio di realizzare l’Assoluto, accedere all’insegnamento con abbandono e amore. Uno dei maestri risponderà alle vostre lettere.
Questa voce è stata pubblicata in Articoli_di_Sergio e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.