tu sei non-azione

Sergio: — Vuoi realizzare il Sé? Comprendi questo: tu sei Non-Azione!
C’è un’unica azione: stare nel Sé!, che non è un’azione.
La prima azione è pensare.

Lucia: — Ma individualità si deve affermare per poi poterla sciogliere, no?

Roberta: — Va vista la presenza consapevole sempre presente come “Io”. Il resto si sgancia da sé quando sai ‘cosa sei’ e cosa non sei per esperienza diretta.
La personalità si modifica, quando vedi lo sfondo di tutto e tutti come Te Stessa. Quando vedi La ‘realtà Lucia’ si sciolgono le credenze, la personalità è una credenza che abbiamo tutti, una trance collettiva.
La mente non sarà più un fastidio, quando si vede che è come una mosca che arriva, fa un giretto… e se trova la finestra aperta, esce di nuovo.

 

Condividi questo post:
RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
http://www.itisnotreal.net/tu-sei-non-azione/
Twitter