tu sei sempre puro

— Ciao Sergio. Volevo comunicarti che il tuo aiuto è stato di notevole importanza. Ti sono molto grato per l’amore e l’attenzione che mi hai donato. Ho compreso quello che mi ha portato lontano da te. Ora sono in pace. Ti voglio bene.

— Grazie di questa bella comunicazione.
Spesso chi visitava Ramana si lamentava per i propri peccati. Ramana immancabilmente rispondeva: Sei un peccatore se ricordi il peccato. Non devi rimanere attaccato al ricordo dei peccati. TU SEI SEMPRE PURO!
Non dico che questo sia il tuo caso, ma ci tenevo a dirlo.

Informazioni su Sergio Cipollaro

Io e gli altri Maestri della nostra famiglia spirituale – Anna Gagliano, Cristina, Marco Mineo, Renato Cadeddu, Roberta Gamba e Sara Salvatico – insegniamo l’Autoindagine, la ricerca del Sé, secondo la nostra esperienza diretta e gli insegnamenti dell’Advaita “classica”. Nessun fine di lucro! Unici due requisiti richiesti agli allievi: sincero desiderio di realizzare l’Assoluto, accedere all’insegnamento con abbandono e amore. Uno dei maestri risponderà alle vostre lettere.
Questa voce è stata pubblicata in Articoli_di_Sergio, Dialoghi dal Sangha e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.