tutto ciò che faccio

Prima del Ritiro lungo dell’anno scorso ho spinto molto: dovevo creare un gruppo, creare i Ritiri, creare un sangha, ero sugli allievi perché praticassero, partecipassero al sangha, per risolvere i loro problemi con sedute di mind clearing. Col Ritiro lungo dell’anno scorso ho sentito che quel che il Divino voleva realizzare attraverso Sergio si era concluso. L’ho anche detto, ma poi ho continuato a fare quello che facevo prima…

Poi il Divino misericordioso mi ha dato una scrollata e ho capito che dovevo ‘rilassarmi’… 🙂

Adesso non sono più insegnante di nessuno. Condivido con chi ha piacere di condividere con me. Se qualcuno chiede il mio parere, do il mio parere, ma l’uso che ne fa, quel che egli farà o costruirà, riguarda soltanto lui. Io non spingo più. Amo il Sé in tutti i suoi aspetti, nella forma apparente e come pura essenza, e questo è tutto quello che faccio.

Informazioni su Sergio Cipollaro

Io e gli altri Maestri della nostra famiglia spirituale – Anna Gagliano, Cristina, Marco Mineo, Renato Cadeddu, Roberta Gamba e Sara Salvatico – insegniamo l’Autoindagine, la ricerca del Sé, secondo la nostra esperienza diretta e gli insegnamenti dell’Advaita “classica”. Nessun fine di lucro! Unici due requisiti richiesti agli allievi: sincero desiderio di realizzare l’Assoluto, accedere all’insegnamento con abbandono e amore. Dato che abbiamo ricevuto molte e-mail da persone non mosse da serie intenzioni, che hanno chiesto la nostra guida e dopo uno o due contatti non si sono più vive, per verificare la serietà delle intenzioni abbiamo deciso che chi vuole ricevere la nostra guida per l’autoindagine deve prima partecipare a un nostro Ritiro di Autoindagine.
Questa voce è stata pubblicata in Articoli_di_Sergio e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.