tutto quello che faccio

Amati,

prima del Ritiro lungo dell’anno scorso ho spinto molto: dovevo creare un gruppo, creare i Ritiri, creare un sangha, ero sugli allievi perché praticassero, partecipassero al sangha, per risolvere i loro problemi con sedute di mind clearing. Col Ritiro lungo dell’anno scorso ho sentito che quel che il Divino voleva realizzare attraverso Sergio si era concluso. L’ho anche detto, ma poi ho continuato a fare quello che facevo prima…

Poi di recente l’Amato mi ha dato uno sveglino e ho capito che dovevo ‘rilassarmi’…

Ora non sono più insegnante di nessuno, condivido con chi ha piacere di condividere con me, se qualcuno chiede il mio parere, do il mio parere, ma l’uso che ne fa, quel che egli farà o costruirà, riguarda lui, io non spingo più, amo il Sé, ed è tutto quello che faccio.

 

Condividi questo post:
RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
https://www.itisnotreal.net/tutto-quello-che-faccio/
Twitter