come fai a vedere che sei pura coscienza e che tutto è pura coscienza?

Ti sintonizzi con la non-azione (e auspicabilmente ti centri in essa)
da ciò nasce il silenzio mentale
e dal silenzio nasce la visione che tu e tutto sei/è Pura Coscienza.

Come trovi che qualcosa non va o che devi fare qualcosa, immediatamente sei di nuovo un ego nella mente.

I neoadvaitini che predicano che non bisogna far niente, non immaginano neppure questa vera, ontologica non-azione.

Condividi questo post: