Dio in terra è il Trionfo dell’Amore

La via spirituale deve risolversi nel totale Trionfo dell’Amore.

Il vostro percorso spirituale sta producendo una sempre maggiore espansione dell’Amore? Questo Amore sta sempre più erodendo l’egoismo, che è la tomba dell’Anima? Intravvedete che questa erosione progressiva si risolverà nella totale dissoluzione dell’ego?

Se la risposta a una delle tre domande è ‘no’, dovete vedere cosa blocca l’Amore, eliminare le barriere e ‘spingere’ per implementare l’Amore.

Siamo tutti preoccupati della nostra sopravvivenza, per poi vedere comunque morire il nostro corpo fisico. E se invece ci preoccupassimo di espandere l’Amore? Che ne dite? Si potrebbe almeno provare, o almeno provare a immaginarlo: fregarsene della morte del corpo e investire tutta quella energia ad amare di più… Si potrebbe provare a immaginarlo, no?

L’Amore comporta alcune cose: umiltà, mettersi in secondo piano, tu vinci e io perdo, tolleranza, sopportazione. Tutti attributi che ammainano i vessilli dell’egoismo.

L’Amore comporta immergersi nel cuore. Dio è nel cuore, non nel pensiero. Quando pregate: “Dio, Dio, Dio”… dove sentite Dio, nella testa o nel cuore?

A volte mi chiedono che cos’è l’abbandono a Dio: è abbandonarsi al Trionfo dell’Amore!

Condividi questo post: