l’esperienza della spontaneità #2

— Ciao Sergio. A proposito della spontaneità, stamattina ho fatto lezione ai miei alunni parlando di frazioni decimali, numeri decimali e virgola. Di solito è un argomento ostico. Ma stamattina non ho preteso di spiegare nulla, gli esempi e gli esercizi si svolgevano da soli, le parole uscivano in sintonia con ciò che appariva, il mio corpo si muoveva in sintonia con ciò che accadeva e tutti i bambini, proprio tutti, mi seguivano con una comprensione così semplice da essere inspiegabile. Alla fine eravamo tutti così euforici! Di che? Nessun motivo, nessun controllo, nessun io, nessuna esperienza straordinaria… solo frazioni e numeri decimali. Quanta leggerezza!

— Questo mi dice che hai abbandonato l’io-agente. Ora sei stabile nel Sé?

— Da un paio di giorni credo di sì. Mentre scrivo è impreciso attribuire un tempo; il passato è come sbiadito…

— Esulto di Gioia!

— Mi viene da sorridere.

Condividi questo post: