perdono 2

Quello che viene verso di te, che sia una situazione o un essere, è tuo fratello!

Non solo nel senso che siamo tutti fratelli e dobbiamo volerci bene, ma anche nel senso che ti corrisponde: o ce l’hai dentro, o ce l’hai avuto e adesso ti appare come karma. In altre parole c’è un Bilderberg anche in te, o c’è stato. Ma il karma non si supera negandolo, ma riconoscendo quel male che è stato in te – e allora perdonandolo –, o che c’è ancora – e allora convertendoti e perdonando te stesso e gli altri. La conversione parte da dentro. Qualsiasi utopia sociale, per idilliaca che sia, è subordinata alla maturità etica degli esseri che la applicano.

Fratello foco, sorella acqua…

Condividi questo post: