ritiro di maggio – report

Ciao Caro Maestro,

il Ritiro è iniziato con tutte le buone intenzioni, che però, nei primi giorni, si sono scontrate con la difficoltà nella comprensione di cosa dovevo cercare, quindi mi sono ritrovata ad essere “come l’asino presente ai botti di capodanno” , portandosi con sé tutti i dubbi e le frustrazioni del caso.

Ma poi finalmente è arrivato l’ultimo giorno del ritiro e grazie alla tua amorevole Attenzione è cambiato il Koan ed il percorso è diventato finalmente più chiaro.

Al momento non mi sono illuminata , ma si è illuminata la strada da seguire.
Ti ringrazio dal profondo del cuore per la tua puntuale Attenzione, per non avermi mai mollato, anche quando io lo avrei desiderato e per lo sguardo che mi ha accompagnato fuori dal cancello.

Ringrazio Annapurna che grazie all’ingrediente segreto, chiamato Amore, ha debellato ogni mia intolleranza alimentare.

Ringrazio tutti i miei compagni perché con le loro condivisioni hanno contribuito a spianare la strada ad una maggiore comprensione.

Condividi questo post:
RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
https://www.itisnotreal.net/ritiro-maggio-report/
Twitter