sonno profondo consapevole

Nella notte c’è solo la Coscienza indifferenziata. I movimenti del corpo e i pensieri sono impulsi energetici generati dalla apparente condensazione della Pura Coscienza. Non sono sveglia, non dormo: cara e amata Consapevole Presenza, Lucidità Senza Contenuti.

Un’estasi calda, calma ed espansa. Amore, amore… lieve, delicato, inconsistente, evanescente. Sono inebriata, sbronza di Dio!

Ciò che non è reale appare e scompare come movimento all’interno della Coscienza. Ciò che resta ed è Reale è soltanto la Pura Coscienza.

Mukti

*    *    *

Commento di Sergio – La vetta del Cielo è stata raggiunta. Questa è la visione completa, ultima del Sé; la più elevata, la Più Pura. La tua antica spinta ad essere consapevole durante il sonno profondo a dato finalmente il suo meraviglioso Frutto Maturo!

Condividi questo post: