il distacco lo trovi quando abbandoni la separazione

Allieva: — Il maggior disagio lo avverto nelle azioni quotidiane meccaniche, tipo i lavori di casa, e tutto ciò che ha a che fare con l’ordinaria amministrazione. Quando sono dentro il lavoro creativo invece sparisco, non c’è identificazione, c’è uno stato di beatitudine. Marco: — Poiché sei una cosa sola col lavoro creativo non c’è identificazione, ti fondi in esso. Nella non-separazione emerge la pace o beatitudine. A: — Ora, durante le attività più meccaniche, per la Continua a leggere →

L’amore viene naturalmente

Con una sadhana realizzativa l’amore viene naturalmente, senza bisogno che andiate a studiare regole di comportamento. Nella sadhana voi imparate ad accettare tutti i contenuti più strambi della vostra mente, consci e inconsci. Parimenti, senza che ve ne accorgiate, la vostra accettazione per gli altri diventerà sempre più profonda e, come avviene per i vostri contenuti, voi consentirete sempre di più ad ogni tipo di persona di esistere all’interno della ‘Madre’ unica, la Consapevolezza Continua a leggere →