Dio è colui che vede – 4

Dio è colui che vede, il Percipiente. Portare costantemente l’attenzione a Chi percepisce significa destrutturare la visione della vita nel mondo (con scopi, significati, fare, divenire ecc.) e DIMENTICARLA. Si va oltre il gioco. Per dimenticare la vita del mondo dovete abbandonarla a Dio. Se volete risolvere subito tutto col vostro ego, rimarrete inevitabilmente cittadini del mondo. Voi invece dite: “Dio, io sto nel Sé e Tu ti occupi della mia vita”. E Dio o risolverà le cose da sé Continua a leggere →

Dio è colui che vede – 3

Dio è Colui che vede, il Percipiente. Perciò dovrebbe essere ciò che di più caro avete. Se invece esistono cose a voi più care: se sono tante, il Percipiente verrà occultato e vi identificherete inconsapevolmente con varie identità mentali; se sono poche, allora potrete essere ‘Shiva il Percipiente’ solo quando queste cose non appaiono nella vostra coscienza, mentre quando appaiono sarete una qualche identità mentale impermanente. Continua a leggere →

Dio è colui che vede – 2

Dio è colui che vede, il Percipiente. La tecnica dell’autoindagine insegnata da Sri Ramana è il cosiddetto questioning: “Chi sta avendo questo pensiero? Chi vive questa emozione? A chi sta capitando questo evento?”. Ciò porta l’attenzione al Percipiente, cioè a Dio, invece che al personaggio del sogno di Maya. La consapevolezza di essere il Percipiente si sviluppa molto bene nell’aprirsi e aprirsi del lasciare andare le impressioni che appaiono. Quando Chi vede, il Percipiente, diventa Continua a leggere →

Dio è colui che vede

Dio è colui che vede, il Percipiente. Non è completamente esatto, ma è assolutamente esatto finché c’è la mente; finché, cioè, c’è qualcosa da vedere. Dopo è autoconsapevolezza. Durante il giorno porta costantemente l’attenzione a Chi percepisce e sii consapevole che TU sei Quello, e non la persona che agisce e che sperimenta varie situazioni. Vigila di essere consapevole di Chi percepisce. Se non lo sei, sei nella mente. Questo è Shiva, Il Brahman, L’Assoluto.  Continua a leggere →