“io mi amo perché valgo”

— E io… io così tranquilla, Sergio. Mi sto riappropriando di ogni attimo della mia vita dopo mesi davvero bui [nel seguire una persona morente]. Dice bene Baba sulla santità del servizio fatto con amore agli altri. Ma non c’è nessuna differenza quando facciamo con lo stesso amore a favore di noi stessi. Chi sono gli altri? Siamo gli alti e gli altri sono noi. Ti abbraccio con amore immenso.

— Infatti. Ma la cosa interessante è che quando riesci a servire gli altri, allora scopri che puoi farlo anche per la tua persona – che anche la tua persona è un ‘altro’.

Non funziona così al contrario… Quando tenti di servire te stesso non riesci a farlo né per te né per gli altri. Tutte quelle tecniche new age che invitano ad amare se stessi per uscire da condizioni limitanti non portano lontano. L’Amore è naturale, è connaturato al Sé. Quando non ci si ama è per senso di colpa… Riabilita l’amore per gli altri e l’anima riabilitata riuscirà ad amare anche se stessa, questo il semplice segreto…

Condividi questo post:
RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
http://www.itisnotreal.net/io-mi-amo-perche-valgo/
Twitter