perché una persona è permalosa?

Perché una persona è permalosa? Perché si disistima.

Se la disistima è dovuta a fattori di apprendimento (come si è stati allevati), allora è sufficiente osservare la disistima e le reazioni permalose.

Se invece la disistima è dovuta al sentirsi in colpa per azioni e comportamenti di non amore, all’osservazione bisogna aggiungere i seguenti 4 punti:

1. far emergere il senso di colpa che spesso è inconscio;

2. fare pratiche di purificazione come quelle di Lester Levenson – trasformare i sentimenti negativi in amore e aprirsi e aprirsi agli stati negativi per lasciarli andare;

3. adottare una condotta virtuosa – fare del bene, essere buono e gentile con gli altri, sopportazione, devozione…

4. continuare la pratica spirituale malgrado le difficoltà è devozione, e se si perdura con assiduità, sì elimina il senso di colpa.

Condividi questo post: