18. alla mente

1. Se ti sai avviando a vivere secondo le tue preferenze e al contempo dichiarando che sei ‘Io’, come potrai realizzare i tuoi desideri?

2. Con tale asserzione non credere che d’ora in poi Io accetterò i tuoi capricci.

3. Almeno d’ora in poi devi conoscere la verità del detto: “Colui che fa una cosa raccoglie il frutto di quell’azione, buoni o cattivi”.

4. Se riesci a vivere secondo la tua dichiarazione, va bene. Ma per farlo devi prima cercare di vederMi.

5. Sebbene io ti sia di fronte, dentro e dietro, è meglio prima guardar dietro e cercare di vederMi lì.

6. Io sto sempre dietro di te a testimoniando disinteressatamente le tue varie attività. In questo modo potrai vederMi senza molto sforzo.

7. Non appena ti giri indietro per vederMi, Io ti porterò nel profondo del tuo essere e lì Mi vedrai.

8. Più avanti Mi vedrai nei tuoi pensieri e nei tuoi sentimenti.

9. Ancora più avanti vedrai che i pensieri e i sentimenti non son altro che Me.

10. Poiché tutti gli oggetti sono semplici forme-pensiero, alla fine vedrai anche questi come Me.

11. Allora non mi vedrai più diverso da te stesso. La tua affermazione di essere Me diverrà vera solo quando avrai raggiunto questo stato.

Sri Atmananda – ‘Atma Nirvritti’

 

Condividi questo post: