che cos’è il mondo?

Che cos’è il mondo?
È il corpo.
Quando ci si è disidentificati dal corpo
il mondo, in quanto tale, scompare.
Con questo non sto dicendo che non vi siano più percezioni,
ma quel che si vede non è più una moltitudine di oggetti separati.
Si assiste al sogno di Dio che è Dio stesso,
in cui fondamentalmente si possono rappresentare
la devozione per Dio e l’amore per gli altri.
Cos’altro ci sarebbe da fare?

 

Condividi questo post: