dimorare nel Sé è samadhi

Dimorare nel Sé è samadhi, è stato unitivo. Se tu solo contempli il Sé non sei ancora nella Realtà, non è ancora dimorare, e sei ancora un io vulnerabile (paure, preoccupazioni ecc.).

Devi essere Uno con l’Esistenza Universale Indifferenziata. Solo allora sarai nella Verità o Realtà e sei salvo.

Affronta la cosa seriamente. Che cosa c’è che non ti va? Con cosa sei ancora in conflitto? Se vuoi il samadhi devi mollare queste cose. Individuale, accettale e se puoi amale, tenendo come obbiettivo il samadhi; altrimenti perdi solo tempo. Procedi in questo modo con calma verso il samadhi.

Questo interiormente. Poi esteriormente si mantiene la discriminazione, per quel che resterà di esteriore… tra samadhi, waking sleep waking sleep e il riconoscere che Tutto è il Sé.

Condividi questo post: