kundalini e il freddo

— Sono sempre stata calorosa, ma adesso ho un freddo incredibile. Ieri, dopo la meditazione, mi sono dovuta mettere sotto una doccia bollente…

— Se Kundalini sale attraverso nadi Ida, si soffre un freddo intenso. Se sale attraverso nadi Pingala, una potente sensazione di calore appare prima lungo la schiena e poi in tutto il corpo (vedi articolo)

Nel libro ‘Kundalini’ di Gopi Krishna, l’autore narra di aver avuto un sacco di problemi perché la sua Kundalini saliva da sinistra, attraverso Ida. Egli racconta che si impegnò molto per farla salire al centro, attraverso Sushumna, e alla fine riuscì ponendo fine a tutti i suoi problemi.

Potresti farlo anche tu. Ovviamente non sai come fare, non puoi prendere Kundalini con le mani e spostarla. È come all’Intensivo di Illuminazione, fai l’intento di sperimentare direttamente chi sei tu finché vi riesci. Allo stesso modo, attraverso il sentire, fai l’intento di fare salire Kundalini al centro, attraverso Sushumna nadi.

Fammi sapere.

Condividi questo post: