lo svelarsi del continuum della consapevolezza splende sopra ogni altra cosa

Ieri, oggi… una sensazione ovattata, diffusa, attutita, permeata di estasi sottile. Occhi chiusi, aperti, ferma o in movimento, dentro, fuori, cose, pensieri, relazioni… niente è toccato dallo svolgersi di queste apparenze. Non esiste più alcuna differenza, non è mai esistita. Lo svelarsi del continuum della Consapevolezza splende sopra ogni altra cosa, sciogliendo tutto ciò che appare.
Profonda gratitudine e commozione.

Mukti

Condividi questo post: