per aprirsi alla bhakti

— Cosa mi consigli per aprirmi alla bhakti?

— 1) Niente sentimenti negativi verso gli altri esseri. Puoi criticare i comportamenti, combatterli se necessario, ma niente ostilità per l’essere, anche se agisse da genocida.

2) Se c’è qualcuno che odi cerca di dargli comprensione, trova in lui degli aspetti positivi o qualche giustificazione al suo agire erroneo; consideralo un tuo parente caro, un figlio… Dopotutto sono tutti figli tuoi, tutte le forme sono figli tuoi.

3) Manda abitualmente amore agli altri esseri affinché l’amore diventi il tuo stato naturale.

4) Considera le prove che giungono a te come amorevoli doni del Signore.

Una volta realizzati questi quattro compiti vedrai Dio ovunque, tu stesso sarai in Dio e Bhakti sarà il tuo stato naturale.

Condividi questo post: