trasformare tutto in amore

Un altro protocollo per rendere più operativo e accessibile a tutti il “Trasformare Tutto in Amore” di Lester Levenson.

1. Ricorda qualcuno che ti ferisce.
2. Renditi conto che se quest’essere è nell’esistenza è per l’unico scopo di amare gli altri, e quindi se ha agito male è solo per ignoranza, cattiva educazione e traumi subiti.
3. Fai l’intento di comprendere e amare quest’essere.
4. Fai l’intento di divenire Uno con quest’essere.

5. Ricorda te che ferisci un altro.
6. Renditi conto che se sei nell’esistenza è per l’unico scopo di amare gli altri, e quindi se hai agito male è solo per ignoranza, cattiva educazione e traumi subiti.
7. Fai l’intento di comprendere e amare questo … (il nome della persona che sta praticando).
8. Fai l’intento di divenire Uno con questo … (il nome della persona che sta praticando).

9. Ricorda qualcuno che si comporta male.
10. Renditi conto che se quest’essere è nell’esistenza è per l’unico scopo di amare gli altri, e quindi se ha agito male è solo per ignoranza, cattiva educazione e traumi subiti.
11. Fai l’intento di comprendere e amare quest’essere.
12. Fai l’intento di divenire Uno con quest’essere.

13. Ricorda te che ti comporti male.
14. Renditi conto che se sei nell’esistenza è per l’unico scopo di amare gli altri, e quindi se hai agito male è solo per ignoranza, cattiva educazione e traumi subiti.
15. Fai l’intento di comprendere e amare questo … (il nome della persona che sta praticando).
16 Fai l’intento di divenire Uno con questo … (il nome della persona che sta praticando).

17. Ricorda qualcuno che fa una brutta figura.
18. Renditi conto che se quest’essere è nell’esistenza è per l’unico scopo di amare gli altri, e quindi se ha agito male solo è per ignoranza, cattiva educazione e traumi subiti.
19. Fai l’intento di comprendere e amare quest’essere.
20. Fai l’intento di divenire Uno con quest’essere.

21. Ricorda te che fai una brutta figura.
22. Renditi conto che se sei nell’esistenza è per l’unico scopo di amare gli altri, e quindi se hai agito male è solo per ignoranza, cattiva educazione e traumi subiti.
23. Fai l’intento di comprendere e amare questo … (il nome della persona che sta praticando).
24. Fai l’intento di divenire Uno con questo … (il nome della persona che sta praticando).

È un lavoro che soprattutto all’inizio può essere difficile, ma sana alla radice tutta la patologia della mente.

È ripetitivo e non lineare, quindi si parte dal punto 1 del primo flusso e si arriva al punto 24 del sesto flusso, e poi si ricomincia daccapo, a meno che l’assistito (o voi stessi, se praticate da soli) non sia stanco o abbia sganciato la mente.

Dopo un po’ che praticate potete omettere il secondo punto di ogni flusso: “Renditi conto che…”.

Condividi questo post: