Ramana Maharshi sul Buddha

Buddha è stato ingiustamente accusato d’essere ateo perché negava l’esistenza di un sostrato.

“È vero che il Sé è sia Tutto che Niente. In quanto materia è ogni forma, ma in quanto Sé Astratto – il Vuoto da cui scaturisce la materia – è il Nulla.

“La materia è reale relativamente. È reale in senso limitato perché la sua origine è nella Realtà [ultima] stessa”.

Condividi questo post: