Kundalini guida la sadhana

Caro Sergio, ti scrivo di alcune esperienze capitate tra giovedì, dopo la meditazione e stamattina molto particolari e anche scioccanti. Giovedì pomeriggio ho dormito un po’ e quando è suonata la sveglia mi sono svegliata senza ricordare nulla, la mente ha cominciato a ricostruire “Suona la sveglia, che giorno è? È mattina”, poi all'improvviso è tornato tutto. Mi sono capitate delle esperienze simili anche verso aprile/maggio, l’altra volta mi sono dimenticata di dirtele. Una Continua a leggere →

autoindagine

— L’autoindagine procede bene, cerco di lasciare passare ogni pensiero nella coscienza e tenere la mente vuota con l’attenzione sul testimone che non cambia. Mi sono accorto che praticamente tutti i pensieri che facciamo sono parecchio inutili. Ma non passa mai niente di buono? È sempre tutto da scartare? Che ne so qualche intuizione ogni tanto... — Come ti viene questo? Abbiamo tradotto il libro di Lucille e fai di queste domande? Pensieri profondi, profonde comprensioni, intuizioni Continua a leggere →