la malattia è una comunicazione. se capisci quella comunicazione la malattia sparisce

Investite un’ora e mezza del vostro tempo per questo video più unico che raro; è un ottimo investimento, vi divertirete e apprenderete molto. Non è una tediosa conferenza di medicina alternativa, è una dimostrazione! La dimostrazione di come la geniale Gabriella, medico, ovviamente radiato, guarisce traducendo il sintomo in parole e svelandone il significato che vi era sotteso, o ridicolizzando lo schema mentale innaturale che ha generato la malattia. Io lo faccio, ma non come la geniale Gabriella, Continua a leggere →

felicità

Quando avevo 5 anni, mia madre mi diceva sempre che la felicità era a chiave della vita. Quando andai a scuole mi chiesero cosa volevo essere da grande. Io scrissi “felice”. Loro mi dissero che non avevo capito il tema e io dissi loro che non avevano capito la vita. John Lennon Continua a leggere →

il dharma dell’amore

È per insegnare all’umanità la verità sull’Amore Divino che l’Amore stesso si incarna sulla terra in forma umana. Le scritture dicono che il Divino scende sulla terra per insegnare all’umanità la via del Dharma, della Giustizia e della Verità. “Dharma samsthapanarthaya sambhavami yuge yuge” “Mi incarno di era in era per stabilire il Dharma”: questa dichiarò Krishna nella Gita. Una volta che gli esseri umani sono piene d’amore, tutto il Dharma tutta la Giustizia e tutta Continua a leggere →

per me il piatto, la padella, le pentole, le posate, la cucina, il frigorifero, sono tutti oggetti sacri

PURE A FILONOV FAREBBE BENE IL VITTO VALDIANO MESSAGGIO EMAIL: Gentile Dott. Valdo, ho acquistato il manuale di Digiuno Secco del Dr. Sergej Filonov. I protocolli di uscita dai diversi periodi di digiuno secco sono piuttosto lontani dall’alimentazione fruttariana. Sarebbe interessante, qualora si sentisse di farlo, che lei esprimesse un parere ed eventualmente un’alternativa alimentare a quei protocolli. Grazie in ogni caso. Sergio Cipollaro *    *    * RISPOSTA FILONOV ATTRATTO Continua a leggere →

fede incrollabile

Incrollabile fede in Dio e nella Sua volontà: semplicemente questo. Prendi completamente rifugio in Lui. Abbandona tutte le paure, tutte le ansie, tutti i dubbi, tutti i pensieri di debolezza. Tu hai posto te stesso sotto la guida e il controllo dell’Essere onnipotente. Lascia che faccia ciò che a Lui piace di te. Abbandona ‘io’ e ‘mio’. non fare programmi. Non lasciare che il passato e il futuro ti disturbino. Dio è il solo agente e tu sei il suo bambino, il suo servo. Il Continua a leggere →

è tutto questo in questa forma di silenzio

Caro Sergio, in questi giorni colgo in particolare la parola Silenzio in riferimento al Sé. C’è il bellissimo capitolo del libro di Bernadette Roberts, “La Mente Silenziosa”, nel quale mi sembra di riconoscere un po’ quello che colgo. Non parlo del silenzio come assenza assoluta di rumori, o come assenza di qualcosa, e nemmeno come profondità, parlo di un silenzio che sta sullo sfondo di tutto quello che c’è, compreso anche il chiacchiericcio dei pensieri e tutto quello che la coscienza Continua a leggere →

come pregare Dio

Hai versato lacrime quando hai pregato e prima della meditazione? Una volta passai una notte a Dakshineswar con molti altri discepoli, e il Maestro ci raccolse tutti in meditazione. Mentre comunicavamo ognuno con la propria Divinità preferita per l’adorazione, spesso ridevamo o piangiamo in estasi. La pura gioia che provavamo in quei giorni di giovinezza non si può esprimere a parole. Ogni volta che mi avvicinavo a Sri Ramakrishna, mi chiedeva: “Hai versato lacrime al momento della preghiera Continua a leggere →

solo coloro che si aggrappano ai piedi della madre nonostante i suoi rimproveri hanno vera devozione

Figli, la Madre che vi ha messo al mondo può occuparsi delle questioni di questa vita. Ma lo scopo della Madre è di guidarvi perché possiate godere della Beatitudine in tutte le vostre vite future. Si può provare dolore quando si fa uscire il pus da una ferita; ma un bravo medico si asterrà forse dal pulire una ferita soltanto perché fa male? Allo stesso modo, quando le vostre vasana (spinte egoiche) vengono rimosse, sentirete del dolore. Questo è per il vostro bene. Proprio come un giardiniere Continua a leggere →