un possibile lavoro sulle colonne portanti della mente

Quando ci abituiamo a scendere consapevolmente in alfa-theta, cioè nello stato onirico o pre-onirico, dopo un po’ ci rendiamo chiaramente conto che ciò che pensiamo va immediatamente a creare la realtà che ci appare. Allora la mente viene considerevolmente relativizzata. Ma quali sono le colonne portanti della mente? Yogeshwar (Charles Berner) le raffigurò con un mandala costituito da un quadrato. I quattro lati del mandala sono Tempo, Spazio, Materia, Energia e al centro del quadrato Continua a leggere →

che tempo fa?

Nel suo ultimo video, ‘Il Tempo’, Marco dice che “l’ignoranza (il non vedere la Realtà ultima) è legata al tempo, anzi è il tempo stesso”. Ha ragione, perché la prima cosa che si sente sparire quando ci si stabilisce nel Sé è il ‘divenire’, cioè il tempo. Invero, altri 3 elementi (concetti) di base costituenti la manifestazione svaniscono. Essi sono: spazio, materia ed energia. Lo spazio svanisce perché non c’è più alcuna considerazione di distanza: non c’è più Continua a leggere →