un santo è un peccatore che non si è mai arreso

P.: — Sergio e se ci si accorge che in alcune situazioni della vita trascorsa non si è stati capaci di trasformare tutto in Amore o non si è stati gentili, si può fare qualcosa in questa vita affinché questo non ci ritorni come Karma o ci costringa a reincarnarci per portare a termine il compito? Sergio: — Certamente! Il momento importante è il momento presente. È nel presente che puoi trasformare qualsiasi karma negativo. Se un contadino semina il raccolto e ha un’annata di cattivo Continua a leggere →

ancora su illuminazione e dharma

Come Sri Yukteswar insegna al giovane Yogananda (Mukunda) a non trascurare il Dharma Il Furto del Cavolfiore da ‘Autobiografia di uno Yogi’ di Paramahansa Yogananda Ananda Edizioni «Maestro, un dono per voi! Questi sei enormi cavolfiori li ho piantati con le mie mani; ne ho seguito la crescita con la tenera sollecitudine con cui una madre accudisce il proprio figlio». Presentai il cesto di ortaggi con un ampio gesto cerimonioso. «Grazie!». Sri Yukteswar mi rivolse un caldo sorriso Continua a leggere →

Tu sei lo Sconosciuto

Rileva il senza forma dietro la forma L’atemporalità dietro il trascorrere del tempo La quiete dentro il caos Tu sei lo Sconosciuto, l’Inconoscibile. Ciò che la gente chiama ‘inconscio’, pensando erroneamente solo a qualcosa di freudiano, Quello sei tu. Se fossi l’oceano, allora la coscienza non sarebbe niente più che la spuma torbida in cresta alle onde. Ha volte può succedere che non sai come usare la mente, e che a causa di questo possano risultare degli errori; ma nessun Continua a leggere →