jnana senza bhakti è come una ferrari col motore di una lambretta

Jnana senza Bhakti è come una Ferrari col motore di una Lambretta. Secondo la concezione di Sri Jnaneshwar bisogna prima praticare il sentiero di Bhakti e poi praticare Jnana. Ma Jnaneshwar è vissuto nel 1200. Come fare oggi con Internet in cui si trovano tutte le informazioni possibili (o quasi), sia buone che cattive? C’è più offerta che domanda… :-D   Così io non trattengo alcun insegnamento, do tutto subito. Poi vado attraverso un dialogo con sadhaka tentando di cucire una sadhana Continua a leggere →

come pregare Dio

Hai versato lacrime quando hai pregato e prima della meditazione? Una volta passai una notte a Dakshineswar con molti altri discepoli, e il Maestro ci raccolse tutti in meditazione. Mentre comunicavamo ognuno con la propria Divinità preferita per l’adorazione, spesso ridevamo o piangiamo in estasi. La pura gioia che provavamo in quei giorni di giovinezza non si può esprimere a parole. Ogni volta che mi avvicinavo a Sri Ramakrishna, mi chiedeva: “Hai versato lacrime al momento della preghiera Continua a leggere →